Oncoplastica cutanea

La chirurgia plastica ricostruttiva, costituisce il fulcro indispensabile per molte patologie nel campo della oncologica cutanea a partire dalle semplici neoformazioni cutanee (cisti sebacee,verruche etc.) fino a quelle di carattere clinico più importanti (epiteliomi baso cellulari, spino cellulari etc.) che richiedono un intervento demolitivo e poi ricostruttivo-estetico utilizzando strategie di pianificazione chirurgica e nuove opportunità da parte della paziente di decidere, la scelta demolitiva e ricostruttiva pur sempre seguendo i canoni della radicalità chirurgica (oncoplastica cutanea). A partire da una visita preliminare in studio con un accertamento diagnostico in breve tempo, fino alla possibilità chirurgica in regime ambulatoriale o di day-hospital e successivi controlli di follow-up.