Buongiorno a tutte,
eccoci insieme per rispondere a Sara, la quale mi dice: “In questi giorni più lenti ho avuto modo di guardarmi con meno fretta e mi piacerebbe dare una “Ritoccatina”, spero non si infastidisca per questo termine – assolutamente – al mio seno. Sono una donna di 50 anni e vorrei sottopormi a un intervento ma non so come dovermi comportare. Non vorrei che il risultato fosse troppo evidente ma neanche che passasse inosservato. E’ impossibile? Non voglio una cosa esagerata”

Direi che la prima cosa è farsi vedere per capire che cosa desidera e cosa deve essere fatto. Senza una valutazione clinica corretta è impossibile anche proporle qualsiasi cosa. Potrebbe essere una Pessi, una Protesi, un aumento col grasso.

Quello che le consiglio è: vada dal chirurgo suo di fiducia, quello che ha più vicino, se vuole che l’aiuti io sono qui, sa come contattarmi, ho già detto visito per cui non c’è nessun problema.

Ma prima cosa si faccia vedere. Una volta che ha deciso col suo chirurgo e ha capito bene quali sono rischi di ogni intervento, complicanze relative, insieme deciderete secondo i suoi desideri, com’è l’anatomia del suo corpo, quale sarà il percorso migliore per raggiungere l’obiettivo che lei desidera.

Grazie.
Buon weekend.
A presto.

#MaurizioNava #AskMBN #ChirurgiaEstetica

Condividi il Tweet