Mastoplastica additiva

Tecnica che consente di migliorare la forma e il volume della mammella. Le protesi anatomiche di quinta generazione, le proprietà del gel coesivo, 15 forme differenti per un totale di circa 200 protesi da scegliere, e la superficie rugosa, consentono oggi risultati sempre più naturali perché ogni donna ha delle caratteristiche uniche ed ogni intervento deve essere programmato tenendo in considerazione le caratteristiche anatomiche e i desideri della donna con un approccio biodimensionale.
Parlare oggi di volume della protesi espresso in “cc o grammi” è anacronistico e non rispondente alla realtà; solo da precise misure anatomiche che sono uniche per ogni donna si può arrivare a scegliere diametro, altezza e proiezione della protesi e soddisfare i desideri realistici di ognuna.

Casi clinici

Video

Animazione
Le protesi mammarie
Le fasi dell'intervento