Asimmetria del seno

Quando le due mammelle sono differenti tra loro per forma o dimensione o posizione si parla di asimmetria. Ho classificato le asimmetrie in lievi, moderate e severe. Le asimmetrie lieve sono facilmente risolvibili utilizzando protesi anatomiche che differiscono tra loro per diametro o proiezione o altezza.
Le forme moderate richiedono un approccio chirurgico leggermente differente.
Le forme severe vanno valutate attentamente con la paziente e richiedono tecniche chirurgiche differenti così come le protesi e la necessità, a volte, di una seconda correzione chirurgica.

Casi clinici