Chirurghi seri o improvvisati?

Buongiorno a tutte.
Una domanda che esula da tutte le problematiche di cui discutiamo quasi sempre nei nostri incontri: Silvia mi fa una domanda decisamente particolare: “In tutti i settori ci sono persone che si improvvisano; io lavoro nella comunicazione, come è possibile riconoscere un Chirurgo bravo da uno meno bravo o addirittura un truffatore? Le notizie sul web possono essere facilmente millantate. Lei come esponente della sua categoria come si difende dai ciarlatani suoi colleghi?”.

Silvia prima di tutto spero non ci siano truffatori, come lei ha accennato, in questa professione.

Riconoscere un truffatore non è sicuramente facile; come riconoscere un 50 euro falso da un 50 euro vero? Per me sarebbe molto difficile.

Purtroppo per una Paziente che naviga sul Web e comincia a leggere, è difficile riconoscere un millantatore da un Professionista che cerca di fare informazione.

Personalmente, credo che la Donna che si approccia ai video o legge delle pagine web possa trovare un particolare feeling se riesce a percepire che quello che sta leggendo o quello che sta ricevendo attraverso un video, come io cerco di fare, è vero oppure c’è qualcosa che non quadra.

Mi chiede come io mi difendo?

Prima di tutto non mi difendo da nessuno perché non mi sento sotto attacco; cerco di fare dell’informazione, la più corretta possibile e che sia verificabile soprattutto.

Perché quando un’informazione è vera, si ha un riscontro. Quando, per esempio, parliamo di contrazione capsulare, di Tumore o di altro, basta leggere le Pubblicazioni vere, scritte scientificamente e verificare se quello che viene detto corrisponde.

Potrebbe essere ancora più semplice, andando sul web e digitando per esempio Dott. Nava – dico il mio nome così mi metto in prima persona – si verifica che cosa ha pubblicato scientificamente.

Così si inizia a capire se si tratta di una persona che ha fatto Studi o Ricerche o è stato pubblicato anche su riviste importanti, come Plastic Reconstructive Surgery o altre ancora.
Oggi si può fare; questo è il primo passo essenziale per distinguere chi cerca di fare un’informazione solo per sé, purtroppo oggi giorno in Estetica un po’ di marketing c’è, da chi invece cerca di fare un’informazione che permetta alla Donna, con qualsiasi Chirurgo, di raggiungere e soddisfare il suo sogno di una qualità di Vita migliore.

Chi volesse approfondire qualche mia pubblicazione scientifica può consultare questo link su PubMed.

Grazie.

A presto.

Chirurghi seri o improvvisati? #AskMBN #MaurizioNava #Chirurgia Condividi il Tweet
Dott Maurizio Bruno Nava

Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva e Estetica. Chirurgia generale – Oncologia.

Professore a Contratto – Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica – Università degli Studi di Milano.