Buongiorno a tutte, oggi rispondo a un’altra interessante domanda che nasce da news presenti in rete, in questo caso da TGcom24, che ha fatto impaurire o quanto meno Cecilia si è posta la domanda riguardo all’effettivo aumento dei Tumori generali in Italia.

Purtroppo, per tutti i Tumori c’è un incremento costante dovuto a tanti fattori, non ultimi l’inquinamento e l’alimentazione in quanto non tutti gli alimenti sono fatti in modo sano e corretto. I rischi ci sono e spesso sono multi fattoriali.

I dati sono riferiti al 2017, per il 2018 è presente solo una stima, per cui non sappiamo esattamente quanti potranno essere, specificatamente per la Mammella; nel caso specifico si parlava nel 2017 di 51.000 casi e in questo servizio si parla di 52.800 casi nel 2018, sicuramente è una stima.

Il dato oggettivo è che esiste un trend di aumento costante; se lei va sul sito del Ministero trova tutte le indicazioni, in particolare con riferimento alla Mammella come lei ha chiesto.

Cosa posso aggiungere: è vero che purtroppo il “benessere” di cui tutti ci circondiamo porta anche inquinamento, una non corretta alimentazione, multifattori che sommati al proprio stile di vita aumentano il numero di casi di Tumore.

Sappiamo però che nel caso di Tumore alla Mammella, abbiamo fatto anche recentemente un webinar dedicato, c’è una percentuale legata alle alterazioni genetiche ma parliamo del 10/15%

Per testimoniare come l’ambiente può influenzare in modo negativo e far insorgere patologie tumorali, esiste un lavoro di molti anni fa, che nelle donne giapponesi, parliamo di circa 40 anni fa, l’incidenza del Tumore alla Mammella era bassissimo o comunque molto basso rispetto agli Stati Uniti; migrando verso gli Stati Uniti, in seconda e terza generazione, l’incidenza era praticamente uguale.

Questo cosa vuol dire?
Abituate a una alimentazione diversa, con un maggior inquinamento aumentava il rischio di Tumore al Seno.

Per cui, come le dicevo, i fattori ambientali, lo stile di vita, contano parecchio ma la notizia buona è che le cure migliorano sempre di più; mentre 30 anni fa era più bassa l’incidenza ma avevamo, problemi di guarigione, oggi, al contrario è più alta l’incidenza – parliamo circa di una Donna su 8 può incorrere in un rischio di un Tumore – però la guarigione è molto più alta, siamo quasi al 90% di guarigione completa di questa patologia.

Quindi, una notizia non buona ma buonissima verso la guarigione.

Grazie.

A presto.

Aumento dei Tumori al #Seno #MaurizioNava #AskMBN #CancroSeno Condividi il Tweet
Dott Maurizio Bruno Nava

Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva e Estetica. Chirurgia generale – Oncologia.

Professore a Contratto – Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica – Università degli Studi di Milano.